EVENTI CULTURALI, TEMATICHE CIVILI|17 ottobre 2011 14:02

“Sospesi tra terra e cielo” (Milano, 4 novembre)

Spettacolo teatrale sui diritti civili realizzato dall’Associazione Culturale immaginARTE. Ospiti d’eccezione saranno Mina Welby e Beppino Englaro 

Attraverso questa rappresentazione, supportata anche da videoimmagini, dalle musiche del pianista Domenico Nicitra e dal sax di Marcello Cinà, l’attrice Stefania Mulè, che ne è anche regista,  propone un viaggio introspettivo delle vicissitudini  forti e commoventi di Beppino Englaro e di Piergiorgio Welby, storie di vita così dense da offrirci la possibilità di confronto, condivisione e approfondimento sul tema del testamento biologico. 

Due vicende clinicamente differenti ma unite da un obbiettivo comune portato avanti da Beppino Englaro e Mina Welby: la lotta per il Diritto di decidere sulla propria vita in uno stato laico.

Al progetto “Sospesi tra Terra e Cielo” si è unito gran parte dell’associazionismo che opera in campo nazionale per i diritti civili dando, in tal modo, una risposta di grande coesione sul tema della libertà di scelta. Ad oggi sono state raccolte le adesioni di: UAAR ,  Ass. Luca Coscioni,  Associazione per Eluana, Ass. Libera Uscita, Coordinamento Laico Nazionale (con 52 Associazioni presenti), Inizia dalla Fine, Tempesta Editori, Ass.EnzoTortora e Chiesa Valdese Milano.

Lo spettacolo si terrà venerdì 4 novembre alle ore 21.00 presso il Teatro della Quattordicesima in via Oglio, 18 a Milano.

Ingresso libero.

Per maggiori informazioni

Iva Boldrini 

339 53 74 124 – immagin.arte@alice.it

Print Friendly

No Comments