EVENTI CULTURALI|24 gennaio 2012 14:37

“Torino laica, risorgimentale e massonica”

Uno straordinario percorso turistico serale per scoprire, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, tutta la storia del Risorgimento e dei suoi uomini a Torino 

Un viaggio affascinante alla scoperta della storia meno conosciuta della città per  incontrare i personaggi che hanno fatto l’Unità d’Italia e i loro legami con il pensiero laico e la Massoneria.

Gli appuntamenti sono fissati per:
SABATO 28 GENNAIO 2012 (ore 21)
SABATO 25 FEBBRAIO 2012 (ore 21)
SABATO 31 MARZO 2012 (ore 21)

Partenza / Arrivo: Corso Bolzano angolo Porta Susa
Durata: circa 3 ore
Costo per persona:  € 25

PERCORSO

Partenza: Corso Bolzano angolo Porta Susa

Via Cernaia (Giardino La Marmora): monumento al generale Alessandro La Marmora, fondatore del corpo dei Bersaglieri ( scultore Giuseppe Cassano – 1867)

Piazza Savoia: obelisco commemorativo dell’abolizione del foro ecclesiastico (Leggi Siccardi, 1850)

Piazza Carlina (Piazza Carlo Emanuele II): monumento a Camillo Benso conte di Cavour (scultore Giovanni Duprè – 1863)

Via dei Mille: monumento a Giuseppe Mazzini (scultore Luigi Belli – 1917)

Corso Vittorio Emanuele II:  esterno del Tempio Valdese e della Sinagoga Ebraica

Lungo Po Cadorna: monumento a Giuseppe Garibaldi (scultore Edoardo Tabacchi – 1884)

Piazza Castello: ore 22,30 Tempio Massonico (visita alla sede della Massoneria – durata 1 ora)

Rientro in bus in Corso Bolzano. Il percorso avverrà tutto in bus tranne la visita in Piazza Castello

Per maggiori informazioni e prenotazioni

011-6680580 – www.somewhere.it
(s.p)

(LucidaMente, 24 gennaio 2012) 

Print Friendly
Tag:, , , , ,
  • Share this post:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg