Per chi ha un romanzo nel cassetto

Nasce un nuovo servizio dell’Associazione LucidaMente: la valutazione di inediti

Ogni opera narrativa, anche se complessivamente valida, contiene errori e difetti: non solo di grammatica e sintassi, ma incongruenze della trama, disomogeneità stilistiche, cadute di ritmo. Soprattutto, ogni creazione letteraria ha bisogno di uno sguardo esterno, competente e oggettivo, prima di poter essere proposto e preso in considerazione dalle case editrici. Molte agenzie letterarie propongono questo servizio a prezzi proibitivi, senza comunque assicurare nulla in merito alla pubblicazione, oppure creando false illusioni.

Con il servizio di valutazione inediti dell’Associazione LucidaMente, persone dotate di conoscenze nel campo della comunicazione e della narrativa e soprattutto di vera passione per la lettura forniscono un’analisi approfondita e un commento dettagliato a un prezzo che abbiamo verificato essere il più conveniente della rete.

Listino prezzi

da 100 a 200 cartelle: 80 euro + iva

da 200 a 300 cartelle: 120 euro + iva

da 300 a 400 cartelle: 160 euro + iva

da pagare tramite bonifico bancario intestato a LUCIDAMENTE, via Leandro Alberti 95/A, 40139 Bologna – IT 66 0 03357 02400 000010010528.

Per testi più lunghi e più brevi vi preghiamo di richiedere un preventivo personalizzato. Per cartella standard si intende una pagina di 1.800-2.000 caratteri (30 righe di 60 caratteri, spazi inclusi). Riceverete la scheda entro un mese, puntualità garantita. Chi volesse riceverla in due settimane può richiedere il servizio express con un costo aggiuntivo di 30 euro + iva.

La valutazione comprende:

Interventi sul testo originale (file word), messa in evidenza delle frasi migliori e di quelle da rivedere, commento sintetico a ogni capitolo, correzione degli errori macroscopici di ortografia e sintassi;

Scheda completa con riassunto della trama, analisi dello stile, dei personaggi, dell’ambientazione, dei dialoghi;

Commento finale con consigli per l’evoluzione del testo, segnalazione delle incongruenze nella trama, giudizio sulla credibilità dei personaggi, possibili diverse scelte narrative (ad esempio, tipo di narratore, prima o terza persona, costruzione dei dialoghi), valutazione della pubblicabilità dell’opera, target di pubblico al quale indirizzarla.

Chi volesse potrà poi chiedere un preventivo per un successivo editing più approfondito o collaborazione nello sviluppo del testo.

Per info scrivere a: inediti.lucidamente@libero.it.

Viviana Viviani

(LucidaMente, anno VII, n. 76, aprile 2012)

Print Friendly