Reggio Calabria: la generosità verso i migranti

Lo straordinario impegno umano dei volontari della città calabrese – già gravata da povertà e problemi sociali – nuovo porto d’arrivo dei disperati che pervengono dal Nord Africa, viene narrato nel bel documentario “Sbarchi a Reggio Calabria, umanizzare l’accoglienza”. Ne è autore il giornalista freelance Pietro Barabino. Senza il lavoro di tanti piccoli eroi civili sconosciuti, come quelli mostrati nel cortometraggio, l’operazione Mare Nostrum sarebbe solo «una catena di montaggio finalizzata al trasporto di individui» (vedi anche “Profughi: un’emergenza nelle mani dei volontari”)

34-Barabino

Sempre di Pietro Barabino, si può vedere l’intervista all’anticonformista sindaco di Messina, altra sorprendente città del profondo Sud: Renato Accorinti, concreto come un sognatore.

(n.m.)

(LucidaMente, anno IX, n. 106, ottobre 2014)

 

Print Friendly