Corso di Scrittura erotica… Fallo! (Roma-Rende, 11 gennaio-11 febbraio 2016)

Organizzata da Bottega editoriale, un’iniziativa, anche in videoconferenza, per scoprire l’arte della sensualità. Tra i docenti, il direttore di “LucidaMente”, Rino Tripodi

Sta per partire a Roma e a Rende (Cosenza) la nuova iniziativa di Bottega editoriale per acquisire gli strumenti adatti per scrivere opere erotiche di qualità. Si tratta di un corso (La Scrittura erotica: tecniche e strategie) che, in 20 ore di studio e pratica scrittoria, si propone di analizzare tutti i segreti della letteratura (e non solo) erotica, sia a livello pratico che teorico.

Llibri libroogistica della Scuola
Le lezioni saranno articolate in 10 incontri che si terranno due volte a settimana, di lunedì e giovedì pomeriggio, dall’11 gennaio all’11 febbraio 2016, nelle due strutture parallele ubicate a Roma e a Rende. Le lezioni potranno essere seguite in contemporanea direttamente online tramite videoconferenza.
Saranno possibili anche collegamenti, sempre in videoconferenza, ad personam. Chiunque, infatti, non abbia la possibilità di partecipare fisicamente, potrà comunque seguire le lezioni a distanza con il proprio computer o cellulare (al corsista verrà anche assicurato l’ausilio necessario per risolvere qualsiasi problema tecnico-informatico che gli dovesse impedire di collegarsi).

155-AlfredoProtti_LeCalzeRosse_1924_80x110_CollezionePrivata[1]Accesso al corso
Per presentare la propria candidatura, è sufficiente inviare la domanda completa dei propri riferimenti personali (nome, cognome, indirizzo email, numero telefonico) comprensiva di una breve descrizione delle proprie esperienze, di studio e non.
Per iscriversi è possibile usare l’apposito modulo raggiungibile direttamente tramite bando o inviare un’email all’indirizzo: info@bottegaeditoriale.it. Questo stesso contatto può essere utilizzato anche per avere maggiori informazioni.
Lo staff di Bottega editoriale, entro al massimo 24 ore, fornirà una risposta sull’accettazione o meno delle proposte ricevute.
Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro il 31 dicembre 2015; tale invio implica automaticamente l’accettazione di quanto scritto sul bando del corso e l’autorizzazione all’utilizzo dei dati personali ai sensi della legge sulla privacy.
A coloro che invieranno la propria richiesta di partecipazione, è consigliato il controllo costante anche della casella “Spam” in quanto, per via dei numerosi dati informatici contenuti nelle email, in molti hanno segnalato tale disguido.
Il Corso prevede un numero di 10 partecipanti per ciascuna delle due sedi. Tenuto conto di questo, verranno ammessi solo i primi 20 candidati che avranno perfezionato l’iscrizione.
L’importo complessivo per la partecipazione è di € 330, da versare in due soluzioni di pagamento: € 165 all’inizio della Scuola, e l’ultima rata di € 165 a metà del percorso didattico. Entro 10 giorni dall’accettazione della domanda andrà effettuato inoltre un pagamento di € 190 per la prenotazione/acquisto del “corredo documentario” del corsista. Lo stesso, che sarà consegnato in dotazione (o spedito per posta-corriere) all’inizio della Scuola, consisterà in una cartella contenente testi specialistici sulla letteratura erotica – e sulle tecniche di scrittura in generale – e altro materiale didattico e di cancelleria necessario per sostenere il corso. Ai costi indicati andrà aggiunta l’Iva vigente al momento del versamento.
Le iscrizioni collettive usufruiranno di sconti. Due iscrizioni associate avranno uno sconto del 10%; tre iscrizioni associate godranno di uno sconto del 20%. Le aziende editoriali e le istituzioni partner che presenteranno la candidatura dei propri dipendenti e/o collaboratori potranno godere (o far godere gli interessati) di uno sconto del 30%.

Non solo una Scuola frontale: “formula mista” e on line
Nel caso in cui il corsista abbia difficoltà logistiche nel raggiungere una delle due sedi, avrà la possibilità di partecipare al corso in “formula mista”. In questo caso il corsista risulterà regolarmente iscritto al “Corso di tecniche e strategie di Scrittura erotica” nella sua versione ordinaria, ma potrà anche seguire – ogni qual volta dovesse volerlo – “a distanza”, ricevendo il materiale didattico e inviando le esercitazioni via email.
Sarà anche possibile, per chi voglia, seguire gli incontri in diretta tramite un programma di videoconferenza messo gratuitamente a disposizione dalla Scuola. Inoltre, iscrivendosi secondo tale formula, il corsista avrebbe comunque il diritto di partecipare, sempre ove dovesse volerlo, alle varie visite guidate.

13-scrittura Nebuloni libriI docenti della Scuola
I docenti saranno autori affermati di libri di raffinata natura erotica, direttori di collane librarie, direttori e responsabili di redazione di testate culturali (erotiche e non) ed editori.
Fra gli altri, possiamo citare: Angela Barbieri, Lorena Carella, Vincenza Fava, Dario Folchi, Cristiana Danila Formetta, Anna Lauria, Ilenia Marrapodi, Fulvio Mazza, Stella Rabia, Letizia Rossi, Loredana Sorrentino, Rino Tripodi, Tani Tripodi (alcuni noti nell’ambito della letteratura erotica con il proprio nome, altri sotto pseudonimo).
Inoltre, saranno presenti dei tutors che, affiancando tali docenti, seguiranno direttamente ogni corsista nelle esercitazioni e, più in generale, nei diversi settori didattico-organizzativi previsti dalla programmazione.
Al termine di ogni lezione verranno fornite le indicazioni (dispense e/o il diverso materiale) necessarie per seguire adeguatamente la lezione successiva.

Crediti universitari
L’intera Scuola potrà essere riconosciuta in termini di crediti universitari (Cfu). Ogni ateneo, in base ai propri criteri, stabilirà in che numero assegnarli.
In casi simili precedenti i riconoscimenti sono avvenuti.
Sulla base di ciò, si ritiene che anche in questa diversa edizione verrà attribuito dai vari atenei un congruo numero di crediti.

4-erosDopo la Scuola
Terminata la Scuola, a tutti i corsisti che non abbiano superato un numero di assenze pari al 20% degli incontri, con partecipazione frontale o in videoconferenza, sarà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini curriculari. Le assenze potranno essere eventualmente recuperate con modalità da stabilire d’accordo con gli insegnanti. Il conteggio delle assenze non si applicherà, ovviamente, ai corsisti che avranno optato per la “formula mista” o on line.
I corsisti che dovessero richiederlo avranno possibilità di accedere agli stage, da svolgere all’interno della struttura di Bottega editoriale e/o all’esterno presso i partner della Scuola. I corsisti godranno inoltre di un percorso agevolato per la pubblicazione dei propri romanzi, racconti, poesie e tavole illustrate presso (buoni) editori.

Estratto del Programma della Scuola
Il programma della Scuola prevede quattro moduli, divisi in due da quattro ore e due da sei.
Il primo modulo è un’introduzione al mondo della letteratura erotica in cui vengono spiegate le differenze tra erotismo, pornografia e romanticismo, i punti controversi della scrittura erotica e i suoi eventuali limiti.
Durante il secondo modulo verrà trattata la scrittura erotica nella pratica. Verrà insegnato l’utilizzo delle parole chiave della letteratura erotica e dei loro sinonimi e come si compone una scena erotica d’impatto. Il tutto, naturalmente, corredato da esercitazioni pratiche.
Il terzo modulo è dedicato alla letteratura erotica vera e propria: i grandi scrittori e il loro approccio all’Erotica e i vari generi in cui si divide questa branca.
Il quarto è ultimo modulo riguarda la diffusione della letteratura erotica. Si proporranno analisi di siti internet e case editrici che se ne occupano e si terrà l’ultima esercitazione pratica seguita dalle prospettive di pubblicazione del lavoro del corsista.

Per ulteriori informazioni: www.bottegaeditoriale.it/bottega/corso-di-scrittura-erotica.php.

(a.c.)

(LucidaMente, anno X, n. 120, dicembre 2015)

Print Friendly