Cosa accadrà se vincerà il “sì” o il “no”? (Bologna, 25 novembre 2016)

Per capire le conseguenze delle scelte su cui sono chiamati a decidere i cittadini, la nostra Associazione culturale LucidaMente ha organizzato, presso la sala Casa dell’Angelo di via San Mamolo, l’incontro-dibattito “Riforme costituzionali. Referendum del 4 dicembre

Le modifiche costituzionali oggetto del referendum di domenica 4 dicembre sono così vaste e complicate che per il cittadino comune la scelta non è facile. Al di là del polemico editoriale del mese Referendum costituzionale: comunque vada, perderanno gli italiani del direttore Rino Tripodi, la nostra rivista LucidaMente ha cercato, con vari articoli (ad esempio, Il referendum del 4 dicembre: “Sì” o “No”?), di aiutare i propri elettori a saperne di più, fermo restando il valore assoluto del massimo istituto di democrazia diretta (vedi Referendum? Difendiamolo!).

10-costituzione (2)L’associazione culturale omonima che edita la nostra testata fa ancora di più, organizzando a Bologna, in collaborazione col Circolo Libero Zanardi, uno specifico evento. Infatti, venerdì 25 novembre, alle ore 18, presso la sala Casa dell’Angelo di via San Mamolo, si terrà l’incontro-dibattito Riforme costituzionali. Referendum del 4 dicembre. Senza schierarsi apertamente per l’approvazione o il respingimento della riforma Renzi-Boschi, lo scopo della serata è di chiarire i tecnicismi sottesi ai cambiamenti dei vari articoli costituzionali.

Se ne parlerà con vari esperti del settore, che interagiranno col pubblico presente in sala, quali Giuseppe Piperata, docente di Diritto amministrativo all’Università Iuav di Venezia, Angelo Scavone, docente di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università degli studi di Bologna, e Paolo Zanca, presidente nella VII legislatura della Commissione per la revisione dello statuto della Regione Emilia-Romagna. Introdurrà e farà da moderatore Nicola Marzo, presidente della stessa Associazione LucidaMente. La serata si concluderà con un ricco buffet a base di cucina salentina, che verrà offerto a tutti i presenti.

(g.b.)

(LucidaMente, anno XI, n. 131, novembre 2016)

Print Friendly