CONSIGLI ON AIR, VIAGGI-TURISMO|25 marzo 2017 23:51

L’estate non è poi così lontana: quali mete per gli italiani?

Mare o montagna, Italia o paesi esteri… cercando anche offerte last minute, come Ibiza

Malgrado la crisi che continua a mordere e la necessità di dover fare i conti con risorse limitate, gli italiani non sembrano voler rinunciare alle partenze. L’estate non è poi così lontana e s’inizia già a pensare a quelle che potrebbero essere le mete preferite per le ferie.

33-mare-ibiza[1]Il dato interessante è che sempre più si prenota tramite web: in sostanza, proprio per quanto detto sopra, riferito alla necessità di risparmiare, ci si rivolge in misura maggiore a organizzazioni fai da te. Quindi utilizzando le tante offerte presenti in rete per costruirsi una vacanza ad hoc, su misura. Tra l’altro, anche il fatto di iniziare a programmare con largo anticipo prenotando per tempo arreca indubbi benefici in termini di risparmio economico. Focalizzandoci ora sul dove e tralasciando il come, andiamo a vedere quelle che potrebbero essere le mete preferite degli italiani per le vacanze estive del 2017.

Per quello che riguarda il nostro paese, che resta sempre e comunque uno dei migliori per offerta turistica e paesaggistica di ogni genere, le mete preferite sono ormai note: Puglia, Sicilia, Sardegna, Calabria, Toscana, Liguria, Emilia-Romagna; ma, per gli amanti della montagna d’estate, anche Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta. Senza contare poi le numerose città d’arte che l’Italia può vantare e che, anche nei mesi più caldi, sono comunque una meta per tanti turisti.

33-ibiza-mappa-1024x797[1]Spostandoci verso l’estero, la destinazione più “battuta”dai viaggiatori italiani resta la Spagna. Per la verità, ciò non riguarda soltanto i mesi estivi, ma si registra in tutto il corso dell’anno. Tuttavia è proprio durante la stagione più calda che le località balneari iberiche prendono quota. Di base ci si divide in due distinti gruppi: quelli che puntano più sul concetto di mare tranquillo e rilassante, optando magari per spiagge dell’Andalusia o della Murcia; e quelli che invece ricercano i divertimenti più sfrenati che il paese iberico può offrire. In quest’ultimo gruppo rientrano soprattutto i giovani, con riferimento alle località assolutamente note quali Ibiza, Formentera, Canarie, Costa Brava. Un tipo di turismo differente quest’ultimo, dedicato a un pubblico maggiormente attento al budget, vista la giovane età di base. Un settore attratto soprattutto dalle isole. Non a caso chi rientra in questa fascia insegue sempre le migliori offerte last minute per Ibiza.

Dopo la Spagna, restando sempre in Europa, gli italiani amano altre località quali la Corsica; il Portogallo, per restare nell’altra metà della penisola iberica; la Croazia e il Montenegro, paese quest’ultimo in forte ascesa per l’offerta turistica estiva, considerata la grande quantità e qualità di spiagge e il mare splendido. Da non dimenticare poi la Grecia, che, in termini di quantità di turisti italiani coinvolti, può fare concorrenza agli iberici. Un quadro vario ed eterogeneo, che va a mescolare diverse preferenze: da chi va alla ricercadella tranquillità a chi, viceversa, i folli divertimenti. Dal punto di vista della pianificazione, le vacanze estive 2017 sono già iniziate.

(g.b.)

(LucidaMente, anno XII, n. 136, aprile 2017)

Print Friendly