Salute e benessere: perdere peso con le tisane dimagranti

Se abbinati a uno stile di vita sano, i decotti naturali possono avere effetti quasi miracolosi sull’aspetto fisico e sulla depurazione dell’organismo

Risolvere il problema dei chili di troppo e farlo nel modo più naturale possibile, senza dover ricorrere a medicinali o sostanze chimiche. Cresce, nella popolazione anche italiana, l’esigenza di perdere peso; una necessità dettata dall’importanza che l’aspetto estetico ha assunto negli ultimi anni.

105-6-tazza-tisanaViviamo nell’epoca dell’apparire ed essere sempre al meglio è spesso considerato, a ragione o a torto che sia, il primo step verso il successo personale. E, allora, tutto parte dai chili di troppo, che rappresentano il primo inestetismo che gli italiani vorrebbero curare. Dicevamo dell’importanza dei prodotti naturali: negli ultimi mesi, in piena sintonia con la proliferazione della moda bio e vegan, è cresciuto in modo esponenziale il dato riferito all’utilizzo di tisane dimagranti. Infusi al 100% naturali, spesso estratti di piante, fiori o radici, che aiutano a far perdere peso in modo rapido.

Ovviamente, essendo naturali e quindi senza nessun supporto chimico, da sole non bastano per raggiungere l’obiettivo. Di prodotti miracolosi in giro se ne vedono di tutti i tipi: cure che spesso e volentieri possono mettere a serio rischio la salute dell’utente. Rivolgersi a prodotti naturali al 100% significa avere un supporto per il raggiungimento dell’obiettivo: ma devono essere integrati con stili di vita e comportamenti corretti, virtuosi.

105-6-tazza-tisana-2L’assunzione di una tisana dimagrante da sola non è sufficiente: è indispensabile accostarne l’utilizzo a una alimentazione sana ed equilibrata, a una attività sportiva costante. Allora sì che il loro uso può essere benefico. Nello specifico, queste tisane che aiutano a dimagrire sono infusi di erbe o piante che vanno ad avere un impatto benefico: si parla, ad esempio, di soppressione dell’appetito, aumento del metabolismo e di una azione disintossicante su tutto l’organismo. Una pratica le cui origini affondano nella notte dei tempi, dato che già molti secoli fa in Estremo Oriente erano i monaci buddisti a fare un ampio ricorso a tisane, infusi e decotti di erbe specifiche per tonificare l’organismo e depurare il proprio corpo dalle tossine.

Usanze che sono state tramandate fino a noi e che, anzi, negli ultimi tempi sono tornate in auge grazie agli effetti che tali tisane possono avere. Si parla quindi di velocizzazione del metabolismo, favorire la dispersione dei grassi, soppressione dell’appetito, effetti antiossidanti, disintossicazione dell’organismo. Le tisane più richieste sono quelle a base di tè verde, erba mate, caffè verde, estratto di senna, tè matcha, spirulina. Un nuovo modo di prendersi cura del proprio corpo per tentare di perdere peso; il tutto in piena continuità con la diffusione della filosofia 100% naturale, una delle mode dei nostri tempi.

sara spimpolo

(Lucidamente, anno XIII, n. 147, marzo 2018)

Print Friendly
Tag:, , , , , , , , ,
  • Share this post:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg