5 metodi alternativi per perdere peso

Dall’agopuntura all’ipnosi, ecco come dimagrire senza correre rischi per la propria salute

Certe volte non importa quale dieta decidiamo di seguire: a conti fatti nulla sembra davvero funzionare nella nostra continua ricerca del fisico perfetto. Perché allora non provare dei metodi alternativi per perdere peso?

951.1-carote zucchine dieta vegetaliNonostante ci siano infinite diete e infiniti metodi per dimagrire, ciascuno supportato da pareri medici, bisogna sottolineare che non tutti gli organismi sono uguali e dobbiamo quindi imparare a capire la soluzione più adatta al nostro corpo.
Oltre ai più classici metodi dimagranti, è interessante vedere come esistano anche degli integratori brucia grassi da abbinare al proprio regime alimentare che permettono di velocizzare il processo di dimagrimento.
Qualsiasi sia il metodo dimagrante prescelto, è importante ricordare di curare sempre la salute prima di tutto, evitando rimedi drastici o nocivi per l’organismo. Essi, difatti, potranno portare a una rapida perdita di peso nel breve periodo, ma non è escluso che si possano riacquistare subito i chili persi una volta terminata la cura!
Vediamo ora quali sono i 5 metodi alternativi naturali più efficaci per perdere peso in fretta e in maniera sana e controllata.

1. Perdere peso con l’agopuntura
L’agopuntura altro non è che un antico rimedio curativo cinese che si basa sulla credenza che l’energia circoli nel corpo passando attraverso 14 meridiani, che corrispondono indicativamente agli organi vitali.
La teoria di base dell’agopuntura è che eventuali blocchi di questo flusso di energia possano causare degli squilibri che si traducono in problemi di salute e obesità.
Si tratta di una cura riconosciuta come valida per il trattamento di molti tipi di malessere come l’emicrania, i dolori, la riabilitazione dopo un ictus e persino per curare le dipendenze.
Molte persone hanno beneficiato di questo metodo alternativo per dimagrire in quanto esso può aiutare a ridurre l’appetito e a facilitare la perdita di peso.

951.1-massaggio2. Perdere peso con la digitopressione
La digitopressione è un metodo piuttosto popolare per la perdita di peso. Essa viene praticata in maniera molto simile all’agopuntura ma, al posto degli aghi, viene utilizzata la pressione delle dita per stimolare i punti strategici.
Come per l’agopuntura, la maggioranza degli studi effettuati su questo metodo di cura sono più che altro rivolti alla sua capacità di alleviare i dolori cronici.
Tuttavia, uno studio riportato dalla Rivista di medicina alternativa e complementare evidenzia come, dopo un periodo di 6 mesi, i partecipanti sottoposti a digitopressione abbiano perso circa 2 kg in più rispetto a quelli che avevano partecipato a un gruppo di supporto.

3. Perdere peso con l’ipnosi
Il termine ipnosi deriva dal termine greco hypnos, ossia sonno, ed è una tecnica utilizzata in ambito medico per far entrare le persone in uno stato di completo rilassamento.
Funziona in maniera molto diversa rispetto a quello che si vede di solito nei film, e per raggiungere un completo stato di rilassamento servono generalmente più sessioni di prova.
Quando è utilizzata come metodo alternativo per perdere peso, l’ipnoterapeuta usa delle tecniche finalizzate a incoraggiare il paziente a operare dei cambiamenti benefici nelle proprie abitudini, di modo che possa arrivare ad apprezzare un’alimentazione sana.

951.1-dimagrire pancia dieta4. Perdere peso con l’ayurveda
L’ayurveda ebbe origine in India centinaia di anni fa ed è una delle tecniche mediche più antiche del mondo. Il suo obiettivo è quello di integrare e bilanciare il corpo, la mente e lo spirito.
Non esistono dei sistemi particolari che definiscano la medicina ayurvedica: essa si basa su un approccio olistico creato su misura per l’individuo e utilizza diversi tipi di terapia, tra cui massaggi, erbe e diete specializzate.
Come ogni genere di metodo alternativo per perdere peso, l’ayurveda non ha ancora ottenuto un riconoscimento medico in questo senso, ma può vantare moltissimi sostenitori a suo favore.

5. Supplementi naturali per dimagrire
I supplementi naturali dimagranti sono generalmente delle pastiglie o delle polveri che contengono ingredienti come vitamine, minerali, erbe, aminoacidi o altre sostanze benefiche per la tua dieta.
L’obiettivo principale di questi prodotti è quello di diminuire l’appetito, incrementare le funzioni metaboliche ed eliminare la massa grassa.
Questi supplementi sono studiati per supportare il regime dietetico e facilitare il processo di dimagrimento, ma di per sé non sono in grado di far perdere peso.
Sicuramente possono essere uno dei migliori metodi alternativi per perdere peso, soprattutto se abbinati a un sano regime alimentare e a esercizio fisico costante.

elena giuntoli

(LucidaMente, anno XIII, n. 153, settembre 2018)

Print Friendly