Tendenze matrimonio per il 2019

Intervista a Igor Albanese, fotografo di Bologna su gusti, stili, abiti…

Che anno sarà il 2019 dal punto di vista dei matrimoni? Quali saranno stili e tendenze che andranno per la maggiore? Tante domande che è normale vengano a galla in questo periodo che stiamo vivendo, a cavallo tra la fine di un anno e l’arrivo di uno nuovo. Per cercare di capire meglio cosa potrebbe accadere con il prossimo anno chiediamo consiglio a Igor Albanese, fotografo di matrimonio a Bologna.

110.1-matrimonio (2)Partiamo dal presente: che anno è stato il 2018 per stili e tendenze di matrimoni?
«Il punto di partenza è che negli ultimi tempi tutto ciò che ruota attorno al mondo del wedding sta vivendo una crescita esponenziale, un fiorire di stili nuovi e tendenze frutto anche di nuove concezioni. Alla base vi è proprio la filosofia interamente rivista di intendere il concetto di cerimonia. Non più matrimoni standard, che seguano scalette predefinite; bensì soluzioni personalizzate sulla base delle richieste e delle esigenze di ciascuno».

Quali sono stati alcuni tratti identificativi di questo 2018? 
«Su tutti un tuffo nel passato; il ritorno al vintage e poi il consolidarsi di nuove tendenze come il gay wedding, matrimoni tra persone dello stesso sesso; matrimoni in stile equo e solidale; scelta di location alternative; crescita del wedding tourism, frutto di una richiesta esplosa da parte di turisti che decidono di sposarsi in Italia».

E, facendo una previsione per il 2019, che anno sarà?
«Sicuramente queste tendenze con riferimento alle novità si andranno a rafforzare ulteriormente. Ovviamente si deve attendere l’arrivo della primavera per avere qualcosa di più certo anche se va detto, a ulteriore testimonianza di come la filosofia sia cambiata, che oggi ci si sposa un po’ in tutte le stagioni, non necessariamente soltanto nei mesi più caldi».

110.1-matrimonioDal punto di vista degli abiti da sposa cosa potrebbe accadere?
«Attualmente, con l’esplosione dei social, si tende a copiare quello che avviene nei matrimoni di personaggi famosi, pure a livello di abiti da sposa. Per il 2019 potrebbero essere gli abiti lunghi, stretti e arricchiti da decorazioni a farla da padroni. Attenzione però a stili da sirenetta, a frange e strascichi anche piuttosto lavorati».

Dal punto di vista del tuo lavoro, foto di matrimoni, quali sono le tendenze?
«Originalità, unicità, genuinità; stop quindi a pose studiate a tavolino che danno poi inevitabilmente vita a servizi fotografici predefiniti, quasi in stock. Ormai il mercato è andato inevitabilmente in questa direzione».

chiara ferrari

(LucidaMente, anno XIII, n. 156, dicembre 2018)

Print Friendly