I benefici di una pausa caffè sulla produttività in ufficio

Lo stakanovismo può essere un boomerang: meglio concedersi delle soste e costruire legami positivi coi colleghi

Ormai è risaputo che concedersi un minuto di relax per staccare dalle mansioni quotidiane può aiutare e addirittura incentivare la produttività negli ambienti di lavoro. Una piccola pausa è fondamentale non solo per rinfrescare le idee ma anche per portare avanti relazioni positive con i colleghi, favorendo la collaborazione e il lavoro in team. In questo breve articolo, puoi scoprire quali sono i benefici e i vantaggi di una semplice pausa caffè sulla produttività all’interno dell’ufficio.

804.3-aspirapolvere2Allentare lo stress da lavoro
A molti potrebbe sembrare inutile staccare per dieci minuti lo sguardo dallo schermo del pc perché spezza la concentrazione, ma non è affatto così. Una pausa può aiutare ad allentare le tensioni lo stress quotidiano. Ci sono tante situazioni che possono portare sull’orlo di una crisi di nervi e fare una pausa è quello che ci vuole. Per placare nervosismo e malumore, ti conviene alzarti dalla tua scrivania per dirigerti verso l’area ristoro. Distogliere un attimo l’attenzione dal lavoro può risultare di aiuto per riprendere in mano le redini e ragionare a mente sgombra. Ricordati che gli studi dicono che una persona riesce a mantenere il livello di attenzione alto per massimo mezz’ora, quindi è inutile continuare a insistere: la produttività migliora se resetti e distogli un attimo la tua attenzione.

Costruire legami con i colleghi
Come anticipato già prima nell’introduzione, la pausa caffè ha un ruolo importante perché consente di costruire dei legami positivi con i colleghi dell’ufficio. Quattro chiacchere davanti a un caffè possono risultare essenziali per favorire il lavoro in team. Non si tratta soltanto di un modo per socializzare ma anche una good practice per alleggerire il lavoro. Una piccola pausa relax aiuta a perseguire gli obiettivi aziendali perché crea un clima sereno e collaborativo tra i dipendenti. Diventa quindi essenziale creare un ambiente confortevole per prendere una tazza di caffè o uno snack. Quante volte capita che i nuovi colleghi non riescono a entrare nelle dinamiche d’ufficio fino a quando inizia la pausa nell’area ristoro dedicata! Anche il semplice cambiare il sacco per l’aspirapolvere può aiutare a rendere l’ambiente accogliente e pulito.

804.3-ufficio (2)Favorire la concentrazione
Secondo i dati raccolti, se ti prendi una piccola pausa dal lavoro, poi torni alla tua scrivania con una maggiore concentrazione. Muoverti e alzarti aiuta la circolazione sanguigna e quindi l’ossigenazione del cervello. Se ti senti senza idee e completamente scarico, andare fino alla macchinetta del caffè migliora l’ossigenazione e quindi la concentrazione. In tanti non ci pensano, ma stare seduti e fermi per molte ore al giorno bloccati alla scrivania non aiuta l’attività quotidiana. Al contrario, alternare il lavoro a delle piccole pause ti aiuta a fare un focus su ciò che devi fare e portare a termine nell’arco della giornata. Una volta che hai concluso la tua pausa, torni alla scrivania con nuova energia e maggiore concentrazione, il che ti aiuta a concludere il tuo progetto in tempi minori.

Carmela Carnevale

(LucidaMente, anno XV, n. 171, marzo 2020)

Print Friendly
Tag:, , , , , ,
  • Share this post:
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg