Attività fisica in casa, come allenarsi al meglio

Uscire non si può, andare in palestra neanche a pensarci… Eppure, con un po’ di inventiva e buona volontà…

L’emergenza coronavirus ha imposto immediatamente il doversi adattare a nuove regole e comportamenti di vita. Per fronteggiare la pandemia in corso, la soluzione migliore è rimanere in casa, rinunciando per il momento a qualsiasi attività esterna che implichi contatto ravvicinato fra le persone in luoghi chiusi. Il relativo decreto emanato dal governo per fare fronte alla difficoltà del Paese ha portato alla chiusura di molti esercizi commerciali, tra cui centri benessere e palestre. Come fare, dunque, per rimanere in forma senza trasgredire le regole e preservare la propria e altrui salute? Inevitabilmente occorre adattarsi e cominciare ad allenarsi dentro la propria abitazione, con impegno e costanza. Ecco tutti i consigli per esercizi da fare a casa.

116.4-ginnasticaEsercizi da fare a casa, tutti i trucchi per un fisico al top
Prendersi cura del proprio fisico, e quindi della propria salute, è un atto importantissimo a ogni età. Al di là della situazione attuale che impone il mantenimento di distanze di sicurezza, allenarsi in casa comporta il notevole vantaggio del risparmio economico: non tutti possono permettersi di pagare una retta mensile a palestre o centri benessere. Ecco come fare, dunque, per mantenersi in forma con esercizi da fare a casa per un fisico da urlo.
Il primo consiglio è quello di cercare online un personal trainer, ovvero un professionista che condivide la propria conoscenza in materia di fitness sui canali social. Il web è pieno di video tutorial su come eseguire attività fisica in casa in base alla propria esigenza. Le videolezioni sull’allenamento casalingo si suddividono in base al livello di difficoltà: dal principiante all’intermedio fino ai livelli per i più esperti. Si passa, quindi, dalla ginnastica dolce che serve a migliorare postura e circolazione, fino a esercizi di cardio-fitness che implicano il potenziamento della massa muscolare tramite, ad esempio, serie ripetute di flessioni e addominali
Cercate, dunque, un esperto di attività fisica sui social che faccia al caso vostro: sul web c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

116.4-ginnastica (2)Attività fisica in casa, piccoli trucchi per un grande risparmio
Fare attività fisica in casa significa, nella maggior parte dei casi, sapersi industriare trovando ingegnose soluzioni per eseguire un allenamento di tutto rispetto all’insegna del risparmio. Per sopperire alla mancanza dei pesi, ad esempio, è possibile sostituire questi ultimi con le bottiglie di acqua, perfette per potenziare i muscoli delle braccia. Il manico della scopa appoggiato sulle spalle e tenuto fermo con le mani, poi, è l’ideale per eseguire le torsioni che assottigliano la vita, ruotando il busto a destra e sinistra.
E non finisce qui! Vecchi calzini riempiti di fagioli secchi possono diventare polsiere e cavigliere da fitness, mentre la sedia della cucina costituisce l’appoggio perfetto per piegamenti frontali e laterali. Ultimo trucchetto: trovate in casa uno spago e avrete una corda con cui saltare. Con una buona dose di volontà tutto è possibile!

Alessia Ruggieri

(LucidaMente, anno XV, n. 171, marzo 2020)

Print Friendly