ReDrink.it, nuova educazione all’ambiente

La ventiquattresima edizione del “Ferrara Buskers Festival”, dal 19 al 28 agosto, sarà l’occasione per presentare ReDrink.it, un progetto ideato da un gruppo di giovani appassionati di musica, ambiente, web. È una soluzione di fund raising per il mondo della cultura, un significativo segnale al fine di rendere più sostenibili i grandi eventi, per produrre meno rifiuti, un semplice memorabilia per i frequentatori dei festival. Durante il “Ferrara Buskers Festival”, in dieci punti disseminati per la città, sarà possibile dotarsi del bicchiere-memorabilia dell’evento, versando una caparra di solo 1,00 euro e usarlo per tutti i giorni a seguire, abbracciando l’idea del “Refill your experience”.

Il bicchiere, lavabile in lavastoviglie e di plastica riciclabile, potrà essere portato a casa o restituito nei punti di raccolta (ottenendo indietro la caparra), per essere correttamente smaltito e riciclato. ReDrink.it unisce ecologia e tecnologia, sostituisce il bicchiere usa e getta ed è uno strumento di marketing e fund raising per l’organizzazione che lo sceglie. Grazie al sacchetto di cotone, fornito insieme al bicchiere, può essere comodamente portato al collo e riutilizzato innumerevoli volte durante la manifestazione. Per l’utente finale è un ricordo personalizzato dell’evento, nonché la chiave di accesso a un’esperienza on line.

Sul sito di ReDrink.it, prima, durante e dopo l’happening sarà possibile registrarsi e accedere a contenuti multimediali speciali sul mitico “Ferrara Buskers Festival”, per tutti coloro che avranno conservato il bicchiere è previsto un concorso. Per gli altri sarà comunque possibile ricaricare la propria voglia di Festival, accedendo ai contenuti speciali dell’evento, rivivere una nuova avventura nella direzione del “Refill your experience”. Non è tutto. Per i social-addicted in possesso di un bicchiere che faranno checkin su Foursquare in una delle venue ReDrink.it, sarà messa in palio anche una birra omaggio.

(f.f.)

(LucidaMente, 29 luglio 2011)

Print Friendly