DALL'EMILIA-ROMAGNA|14 giugno 2011 00:31

Progetti scolastici da finanziare? Solo quelli delle private

I genitori si rivolgono al difensore civico contro il finanziamento univoco alle scuole private da parte della Provincia

In data 6 aprile 2011 il difensore civico Daniele Lugli, su richiesta di un gruppo di genitori di bambini che frequentano l’istituto comprensivo 10, ha inoltrato al presidente della Provincia di Bologna, Beatrice Draghetti, istanza di chiarimento nel metodo e nel merito intorno alla delibera di Giunta provinciale n. 48 del’8 febbraio 2011. A causa di tale ordinanza, nell’ambito territoriale 3 solo tre progetti (tutti coinvolgenti scuole private) hanno ottenuto i finanziamenti richiesti, mentre non sono stati finanziati progetti riguardanti scuole pubbliche già avviati nello scorso anno scolastico. Tutto ciò nonostante la delibera regionale di riferimento ribadisca «la centralità del ruolo della scuola pubblica».

(v.v.)

(LucidaMente, 7 aprile 2011)

Print Friendly