INEDITION

Rosa per Bologna: perché mi candido

Rosa per Bologna: perché mi candido

0 / 23 aprile 2011 00:00

Tra i tanti simboli per le comunali 2011, uno solo contiene il termine “laici”

Print Friendly
Da casa a casa, Bologna-Almerìa

Da casa a casa, Bologna-Almerìa

0 / 14 aprile 2011 00:00

Abbiamo già ospitato su Lucidamente (n. 38, febbraio 2009) il giovane narratore bolognese Luca Manni con un altro racconto, che, a dispetto del titolo referenziale (Anna, il prete e io), risultava delicato, poetico e caratterizzato da una malinconica, disperata ansia […]

Print Friendly
La politica dei tagli: verso quale welfare?

La politica dei tagli: verso quale welfare?

0 / 25 febbraio 2011 00:00

Nelle stanze del potere si sta smantellando lo stato sociale, senza riflettere su un nuovo modello condiviso con la cittadinanza e con gli operatori sociali, né considerando i posti di lavoro a rischio e le conseguenze dei tagli sulla società […]

Print Friendly
La classe operaia impara… la lirica

La classe operaia impara… la lirica

0 / 21 gennaio 2011 00:00

Realismo e spirito poetico raramente si accoppiano. Anche in arte e letteratura: l’aspetto “realistico”, cioè legato al sociale, alla concretezza dei problemi economici e umani, in genere esclude l’”aura” estetica, sentimentale, musicale. Lo scrittore-scultore Francesco Cento, d’adozione genovese – così […]

Print Friendly
La storia dell’inno di Mameli… e Novaro

La storia dell’inno di Mameli… e Novaro

0 / 19 gennaio 2011 00:00

Chissà quante volte, nelle commemorazioni ufficiali che si sono avvicendate e che si avvicenderanno per il centocinquantesimo anniversario dell’unità d’Italia, si è ascoltato e si ascolterà l’inno italiano, il fatidico Fratelli d’Italia di Mameli. Certo, nessuno farà caso, come al […]

Print Friendly
“Vidi per terra del sangue lavato”

“Vidi per terra del sangue lavato”

0 / 2 gennaio 2011 00:00

La letteratura è affascinante anche perché, oltre a creare bellezza, può suggerire, essendo per sua natura ambigua e polisemica, una vasta gamma di simboli e di significati, che tocca a ciascun fruitore decifrare o, meglio, percepire. Prendiamo il racconto che […]

Print Friendly
Fiction: quando tutto sarà finzione

Fiction: quando tutto sarà finzione

0 / 7 dicembre 2010 00:00

Jorge Luis Borges, in un proprio celebre e memorabile racconto, La lotteria a Babilonia (raccolto in Finzioni), immaginò che i destini degli uomini fossero determinati per sorteggio, attraverso una interminabile e complicata lotteria. Giuseppe Costantino Budetta, nel racconto Fiction, che […]

Print Friendly
Maledetto cellulare! Anzi, no… ti amerò

Maledetto cellulare! Anzi, no… ti amerò

0 / 8 novembre 2010 00:00

“Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei” e “Siamo quel che mangiamo” sono due modi di dire che affermano la possibilità di definire l’identità di un individuo in base alle sue preferenze o abitudini. Io aggiungerei anche un […]

Print Friendly
Quel maledetto crucco di Moebius

Quel maledetto crucco di Moebius

0 / 8 novembre 2010 00:00

“L’inferiorità mentale della donna”: un libro “scorretto”, pubblicato nel 1998 da Castelvecchi, ormai fuori catalogo e “raro”

Print Friendly
“Sale su, su, verso le nuvole bianche”

“Sale su, su, verso le nuvole bianche”

0 / 29 agosto 2010 00:00

I raffinati racconti brevi di Maria Letizia Bramante sono costituiti da delicati intrecci, che talvolta si sciolgono con una sorpresa finale, un sovvertimento inaspettato ed epifanico. Spesso connotati da un punto di vista e da una sensibilità femminili, raccontano con […]

Print Friendly