Post Tagged with: "amore"

Dante, genio malato?

Dante, genio malato?

1 / 18 novembre 2013 21:18

Alcuni dati biografici e psicologici disseminati nei suoi testi fanno supporre che il Sommo Poeta soffrisse di svariate patologie, tra cui l’epilessia psicomotoria

«Dimmi, che cosa è Dio?»

«Dimmi, che cosa è Dio?»

0 / 17 novembre 2013 22:03

Una poesia romantica di Aleardo Aleardi ci consente di percepire la contemplazione e la partecipazione all’inesplorabile Mistero esistenziale. Al di là delle fantasiose denominazioni degli dèi, è forse questo a costituire il divino?

Lezioni di sesso in tv

Lezioni di sesso in tv

0 / 1 settembre 2013 07:57

A notte fonda vari programmi televisivi pretendono di insegnare come fare l’amore. Simili trasmissioni sono davvero educative e liberatorie?

Scrivere con Garbo

Scrivere con Garbo

0 / 7 luglio 2013 20:57

Ecco i tre racconti brevi vincitori ex equo del concorso letterario “Asinelli… ma non troppo”, indetto dal Gruppo aNobii raduno Bologna e sponsorizzato da “LucidaMente”

Le negate passioni dei disabili (Bologna, 25 maggio 2013)

Le negate passioni dei disabili (Bologna, 25 maggio 2013)

2 / 21 maggio 2013 22:14

Presso il Baraccano incontro su “Sesso, amore & disabilità”: un universo tutto da esplorare

I cosiddetti delitti per “amore”: “femminicidi” e dintorni

I cosiddetti delitti per “amore”: “femminicidi” e dintorni

7 / 5 maggio 2013 20:05

Il problema di fondo è l’arcaicità e l’arretratezza culturale, psicologica, sessuale dei rapporti uomo-donna. Occorreranno, però, ancora secoli e secoli…

La felicità, pura, dell’eros

La felicità, pura, dell’eros

1 / 6 gennaio 2013 22:29

Tra le tenebre e i dolori della vita e prima dell’avanzare della morte, una luce, che, però, va depurata da ogni sovrastruttura. E occorre rispettare il partner sessuale

«Fino al cuore dell’eros»

«Fino al cuore dell’eros»

0 / 1 dicembre 2012 21:16

Atmosfere sospese e oniriche nel nuovissimo, coinvolgente romanzo di Roberto Pazzi (“D’amore non esistono peccati”, Barbera Editore), con alcune “passioni celebri”. L’immaginario ci salverà?

Ah, Emma! Ah, Anna!… Elogio del cosiddetto “tradimento”

Ah, Emma! Ah, Anna!… Elogio del cosiddetto “tradimento”

4 / 10 novembre 2012 21:24

Dalle eroine di Flaubert e Tolstoj al rifiuto delle convenzioni sociali. Repressive, ipocrite e totalmente fuori dalla realtà

«Stava tradendo la consuetudine, la convenzione. Era lecito?»

«Stava tradendo la consuetudine, la convenzione. Era lecito?»

0 / 10 novembre 2012 19:24

Un amore, apparentemente impossibile, che alla fine fiorisce, è al centro del racconto breve “Finalmente il tradimento!” di Dario Lodi. Come in Pirandello, alla fine l’energia della vita si scontra con le norme sociali