Post Tagged with: "mondo"

Tra mitologia e femminismo

Tra mitologia e femminismo

0 / 22 agosto 2010 00:00

Difficilmente oggi una donna, specie se giovane, si definirebbe femminista. Suona logoro, fanatico, quasi imbarazzante. Eppure, quando ci si imbatte in un personaggio come Lina Mangiacapre, la cui limitata notorietà non rende giustizia alla sua vita e al suo talento, […]

“Una torma di visi ammiccanti…”

0 / 10 marzo 2010 00:00

Si sono da poco concluse le elezioni regionali, tempestose e “scorrette” come non mai. Di loro cosa ci resta, al di là della valanga di polemiche, di attacchi, di propaganda più o meno aggressiva? E di percentuali, numeri, eletti, seggi? […]

Il romanzo postumo di Rocco Carbone

0 / 21 febbraio 2010 00:00

Si spegneva poco più di un anno fa in un tragico incidente stradale (Roma, 18 luglio 2008) lo scrittore Rocco Carbone. Nato a Cosoleto di Reggio Calabria nel 1962, dopo gli studi liceali si era trasferito a Roma dove aveva […]

Come può un numero “misurare” il mondo?

0 / 19 gennaio 2010 00:00

«Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow Jones, né i successi del paese sulla base del Prodotto interno lordo. Il Pil comprende l’inquinamento dell’aria, la pubblicità delle sigarette, le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine […]

Che futuro ci sarà per i nostri nipoti?

Che futuro ci sarà per i nostri nipoti?

0 / 16 gennaio 2010 00:00

«La conclusione è che, in assenza di conflitti drammatici, o di drammatici incrementi della popolazione, fra cento anni il problema economicosarà risolto, o almeno sarà prossimo a una soluzione. […] L’uomo si troverà ad affrontare il problema più serio, e […]

Il commissario e “l’ideologo”

0 / 31 ottobre 2009 00:00

“Leggiamo” il Sessantotto e i successivi anni di piombo attraverso due libri che ripercorrono non solo le vicende di quegli anni, ma anche quelle familiari di due personaggi che furono, per differenti motivi, protagonisti dell’epoca: Luigi Calabresi e Toni Negri. […]

Auguri, cara Woodstock!

0 / 11 ottobre 2009 00:00

Sono ormai trascorsi quaranta anni dalla più grande manifestazione musicale del Novecento che, per portata simbolica e cultuale, riuscì a catalizzare l’attenzione di tutti i giovani del tempo: dall’utopico hippy newyorkese, allo studente francese che sulla scia delle dichiarazioni di […]

Ambiente, ultima chiamata: Copenaghen, 7-9 dicembre

0 / 27 settembre 2009 00:00

Qualche mese fa la rivista Intelligent Life, supplemento di The Economist, ha posto un interessante quesito che ha scatenato un curioso dibattito tra scienziati, professori, politici e giornalisti di tutto il mondo. Si trattava di stabilire l’anno più importante della […]