Post Tagged with: "vecchiaia"

Videogiochi, cura contro la vecchiaia

Videogiochi, cura contro la vecchiaia

0 / 18 luglio 2017 15:04

I classici esercizi de “La Settimana Enigmistica”, la pratica costante con giochi studiati apposta, il ricorso a tecniche sempre più originali. Per evitare di vedere invecchiare la propria mente se ne provano davvero tante, spesso senza riuscire a ottenere risultati […]

Per una vecchiaia dignitosa

Per una vecchiaia dignitosa

0 / 4 marzo 2013 21:25

Ridicoli lifting e umilianti pensioni, diminuzione della speranza di vita sana e problematiche “ascese al cielo”

Terza età e società contemporanea

Terza età e società contemporanea

0 / 24 febbraio 2013 22:20

Il problema della gestione degli anziani viene affrontato diversamente a seconda delle epoche. Ciò che conta davvero è non lasciare andare alla deriva l’esperienza e la saggezza di chi ha vissuto prima di noi

«Ogni giorno che resta»

«Ogni giorno che resta»

0 / 24 febbraio 2013 21:53

Una poesia di Giorgio Susmel in difesa di una vecchiaia dignitosa, dei suoi valori, della sua ricchezza morale (vedi anche Quel «vecchio che non piace» affatto a Luis Sepúlveda…), contro le mode “chirurgiche” dell’apparire

La dolce-amara danza della vita

La dolce-amara danza della vita

0 / 4 gennaio 2012 21:39

Un piccolo, prezioso libro, tra memoria e presente, tra elegia e realismo: “Trenta giorni ha novembre, con aprile, giugno e settembre…” (Città del Sole Edizioni) di Rosalba Pristeri

Un libro che infrange il più grande dei tabù moderni: parlare di morte

Un libro che infrange il più grande dei tabù moderni: parlare di morte

0 / 8 dicembre 2011 23:27

Concita De Gregorio dedica il suo terzo lavoro letterario – “Così è la vita. Imparare a dirsi addio”(Einaudi) – alla transitorietà dell’esistenza, affrontando una tematica della quale sembra scandaloso occuparsi nel nostro tempo

L’odierna rimozione della morte e i bambini

L’odierna rimozione della morte e i bambini

0 / 29 novembre 2011 21:20

Presentato a Bologna “Così è la vita. Imparare a dirsi addio” (Einaudi) di Concita De Gregorio